Alcune banche rifiutano di aprire conti correnti agli ex protestati

Vita grama per i protestati nel nostro Paese. Coloro che nel proprio passato creditizio sono stati protagonisti di un protesto, infatti, hanno notevoli difficoltà a rapportarsi con le imprese del settore, messe sull’avviso proprio dallo storico di questi consumatori.

Nel corso degli anni, però, il problema maggiore è venuto a verificarsi nei rapporti con le banche da parte di coloro che dopo essere stati colpiti da un protesto volevano aprire un conto corrente bancario. A  rivelarlo è stata Federcontribuenti, associazione di consumatori che di fronte al tentativo di una assistita di farlo si è vista erigere un vero e proprio muro da parte di 8 istituti bancari consultati. Tutte le banche hanno opposto un netto rifiuto di fronte alla richiesta, nonostante nel nostro Paese non esistano leggi in grado di supportare un comportamento che quindi suona alla stregua di

Continua a leggere

Finanziamenti a Fondo Perduto – Giovani e Agricolutura

Nel 2019 sono previste diverse agevolazioni per i giovani che desiderano dedicarsi ad attività agricole, tutte volte a incentivare l’imprenditoria in questo settore e a creare nuovi posti di lavoro.

Bonus per Giovani Imprenditori Agricoli

I coltivatori diretti di età inferiore ai 40 anni che si iscrivono alla previdenza agricola per la prima volta durante il 2019 beneficeranno del totale esonero nel pagamento dei contribuiti nei primi tre anni, per il quarto anno di una riduzione fiscale pari al 66% e del 50% per l’anno successivo.

Finanziamento Fino a 70 Mila Euro

Questo premio, oltre a quello appena menzionato, ha lo scopo di rendere più moderne le aree rurali italiane, animarle con nuovi insediamenti e migliorarne la sostenibilità ambientale.
Riguarda tutte e venti le regioni, che potranno usufruire di un finanziamento a fondo perduto dai 40 ai 70 mila Euro …

Continua a leggere